Evento: Multivisione a Bra
Periodo: 05/06/2013 -
Descrizione annuncio: L’associazione Amici dei Musei di Bra, ci offre per Mercoledì 5 Giugno 2013, alle ore 21 presso il Coro della Chiesa di Santa Chiara di Bra una singolare serata di Multivisione, con cinque opere di Roberto Tibaldi, titolare dello studio IMMAGINARE. Cinque le opere in programma: IL TEMPO DEL VIGNETO digitale, schermo panoramico 2,35:1- 11,45 minuti «... piantare una vigna è come fare un matrimonio con la terra, è gesto di grande speranza, che non a caso la Bibbia pone come primo gesto compiuto da Noè dopo il diluvio. Significa stipulare un'alleanza con un pezzo di terra, affermare che lì, in quel posto preciso, si vuole dimorare, che si prende il tempo di attendere lì e non altrove i frutti del proprio lavoro: coltura e cultura "radicalmente" diversa da quella monadica è quella della vigna, una sorta di patto nuziale tra l'uomo e la natura senza il quale non può nascere la "civiltà". (Enzo Bianchi, Il pane di ieri) Dedicato a tutti coloro che con passione, sapienza e dedizione "coltivano" nella terra i loro sogni e le loro speranze per un futuro sostenibile. Immagini di Enzo Massa, multivisione di Roberto Tibaldi. SE AMI PER LA BELLEZZA digitale, schermo panoramico 2,35:1- 3,21 minuti "Se ami per la bellezza, allora non amarmi! Ama il sole, per i suoi capelli d'oro! Se ami per la giovinezza, allora non amarmi! Ama la primavera, che è giovane ogni anno! Se ami per la ricchezza, allora non amarmi! Ama la vergine del mare, che ha molte perle chiare! Se ami per amore, allora amami, si! Amami sempre, come io sempre ti amerò!" Testo di testo di Friedrich Rückert, Musica di Gustav Mahler. ON BROADWAY, digitale, schermo panoramico 2:1- 5,40 minuti New York...niente di rotondo, tutto quadrato, rettangolare, è ancora una città che è sempre in anticipo su di tè, che ti costringe ad andare, andare, in cui ogni cosa si riflette, quasi una moltiplicazione visiva in movimento. Anche se le sue più tipiche vedute sono state riprese in infiniti modi, nuovi scopritori trovano di continuo una rinnovata magia nei suoi luccicanti riflessi. La Broadway è la sua arteria pulsante, c'è un cuore spezzato per ogni luce sulla Broadway, le cui luminarie sono come pezzi di musica, loro riflettono i ritmi della Broadway, il loro scintillare stimola i nostri neuroni dei sogni... Immagini di Ervin Skalamera, multivisione di Roberto Tibaldi. imMAginaRE, digitale, schermo panoramico 2,35:1- 9,50 minuti Immergiti nella musica e vedrai il mare con gli occhi dell'anima Immagini di Andrea Pivari, multivisione di Roberto Tibaldi. UM MITTERNACHT, digitale, schermo panoramico 2,35:1- 5,45 minuti "A mezzanotte, ero sveglio e ho guardato il cielo. Nessuna stella del brulichio delle stelle mi ha sorriso, a mezzanotte. A mezzanotte, ho librato i miei pensieri nelle barriere dell'oscurità. A mezzanotte, nessun pensiero di luce mi ha portato consolazione. A mezzanotte, ho percepito i battiti del mio cuore. Un solo pulsare del dolore ardeva, a mezzanotte. A mezzanotte, ho combattuto la lotta, o umanità, dei tuoi dolori. Non ho potuto vincerla con le mie sole forze, a mezzanotte. A mezzanotte, ho consegnato la forza nelle tue mani. Signore, Signore della morte e della vita. Sei tu che vegli, a mezzanotte." Testo di testo di Friedrich Rückert, Musica di Gustav Mahler, Sculture di Auguste Rodin. ingresso libero
e-mail per riferimento: info@immaginare.it
 
 
  Torna all'elenco EVENTI SEGNALATI DAI SOCI